Le tende a piazza Affari a Milano. Gli attivisti della Justice Climate Platform questa sera hanno occupato la piazza dove si trova la Borsa Italiana: sono intenzionati a passare lì la notte. Di fronte all’ingresso della borsa hanno issato uno striscione con scritto ‘Stop greenwashing‘ e ‘Rise up for Climate Justice”.

Sono una settantina i ragazzi che hanno occupato la piazza. I manifestanti, provenienti dal Climate Camp allestito al centro sportivo ’25 aprile‘, si sono presentati con 15 tende piccole e due più grandi e intendono passare la notte dinanzi all’edificio della Borsa italiana. La situazione è sotto controllo, sul posto ci sono agenti della polizia di Stato e della polizia locale. La piazza che ospita la sede della Borsa viene definita da Globalproject.info su Facebook come il “simbolo nazionale di quel capitalismo finanziario che storicamente contribuisce alla devastazione ambientale e alla distribuzione diseguale delle ricchezze”. L’iniziativa, viene sottolineato, è in continuità con i blocchi della Pre-Cop di stamattina, che sono continuati per l’intera giornata. Sono stati messi degli orsogrill a tutti gli ingressi del palazzo della Borsa e sono state montate decine di tende in tutta la piazza, per fare una ‘acampada‘. Gli attivisti dichiarano che rimarranno in piazza a oltranza.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Trivelle, il piano di Cingolani è fuori tempo massimo. No Triv: “Da ottobre le compagnie Oil&Gas possono riprendere a perforare”

next
Articolo Successivo

Sciopero per il clima a Milano con Greta Thunberg, Fridays for future di nuovo in piazza: “I governi ci invitano per pulirsi la faccia”

next