Draghi all’assemblea di Confindustria? Il fatto che non si sia trovato il modo di citare il governo Conte non è neppure questione di continuità istituzionale, che ormai è andata a farsi benedire, ma proprio di buona educazione“. Sono le dure parole pronunciate a “L’aria che tira” (La7) dal deputato di LeU, Pier Luigi Bersani, a proposito dell’assemblea di Confindustria 2021, a cui ha partecipato anche il presidente del Consiglio Mario Draghi.

E aggiunge: “Comunque la si pensi sul governo Conte Due, noi saremmo qui a ragionare così se Conte, Speranza e il bistrattatissimo Arcuri non avessero affrontato una situazione che era unica al mondo dopo la Cina e nella quale non avevamo nemmeno le mascherine? Ma ragazzi, questa è una cosa grave, perché è riferita alla continuità istituzionale di un Paese, che sia di destra, di sinistra, Conte, duca o marchese. Non va bene così”.

Bersani chiosa: “Lo dico anche a Confindustria. Conosco tantissimi imprenditori e mi rifiuto di pensare che un imprenditore normale non sia in grado di riconoscere che anche le politiche di sostegno e la battaglia in Europa per il Recovery Fund siano partite dal governo Conte. Se la leadership (Draghi, ndr) non riconosce tutto questo, come si fa a tenere insieme un Paese già diviso? Ricordo che le piazze si riempiono per Conte. Bisogna almeno prendere atto di questo, altrimenti il Paese si spacca”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Letta a La7: “Piazze piene di Conte? Fa piacere”. E su Salvini: “Ogni battaglia che fa è sconfessata dal governo, contraddetto anche dai suoi”

next
Articolo Successivo

Conte a La7: “Renzi e le sue critiche? La sua sintesi di pensiero è la speranza di chi è all’1%. Io moderato? Non lo sono affatto”

next