Durante la puntata del Grande Fratello Vip andata in onda ieri 20 settembre, Raffaella Fico ha ripercorso alcune tappe della propria vita. Tra queste anche quella della storia con l’ex fidanzato Mario Balotelli. La showgirl ha detto: “Lui è stato un amore totalizzante, ho avuto altre storie dopo ma non sono mai stata innamorata allo stesso modo”. Poi ha spiegato: “È un ragazzo molto profondo che nel corso della sua vita ha avuto delle problematiche. Spesso è apparso per quello che non è. Comunque io ero piccola, avevo 21 anni quando l’ho conosciuto, non è stato subito un colpo di fulmine, Mario mi ha tanto corteggiata, al primo appuntamento mi ha regalato delle rose rosse”.

Le cose però, non sono andate per il verso giusto. “Non sono rimasta incinta all’improvviso.. insieme lo abbiamo cercato, poi non voleva più, mi cacciò via di casa. La nostra è stata una relazione troppo affollata, molte persone ci hanno messo il becco”. E ancora ha spiegato di essere andata a Londra a suonare al campanello di casa di Balotelli: “Lui era dentro casa – ha raccontato lei in lacrime – non mi aprì e chiamò la polizia. Ero distrutta. Oggi l’ho perdonato, ci sono voluti un po’ di anni , mi ha chiesto scusa”. Adesso i rapporti sono decisamente migliorati: “Siamo sereni.. anche lui ama da morire Pia (la figlia che oggi ha 8 anni, ndr)”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il lato oscuro del salmone: gli allevamenti intensivi mettono a rischio la salute umana e dell’ambiente Ecco tutte le criticità di questo pesce

next
Articolo Successivo

Biella, la moglie torna a casa e scopre il marito con l’amante: va su tutte le furie e gli distrugge la Maserati da 200mila euro

next