La nuova edizione di Amici deve ancora cominciare ma già si accendono le prime polemiche. Protagonisti Alessandra Celentano e Raimondo Todaro. Dopo i rumors (mai confermati) sulla presenza dell’ex ballerino di Ballando con le Stelle tra i banchi dei professori di danza, la storica insegnante del talent condotto da Maria De Filippi ha voluto mettere i puntini sulle i. Attraverso il proprio profilo Twitter, Celentano ha scritto: “Ho letto quest’estate l’intervista a Raimondo Todaro su Oggi. Ho letto che gli piacerebbe partecipare ad Amici. Anche a me piacerebbe partecipasse come professore perché la danza è una e forse lo capirebbe. Maria perché non prenderlo?”.

È passato qualche giorno e Todaro ha replicato via Instagram: “Cara Alessandra, anzi scusi… maestra Celentano. Sono pronto!!! Il rischio è che se verrò forse finalmente tu, anzi lei, vedrà che la danza non è una sola…ma ci sono tante sfumature…”. Insomma, se dovesse essere confermata la presenza del ballerino e insegnante catanese, ne vedremmo delle belle.. c’è da scommetterci. I fan del programma, infatti, già si stanno leccando i baffi: “Come inizio non c’è male..”, ha scritto una ragazza sotto al post di Todaro. Oppure: “Adoro, sarà una bomba”, ha commentato un altro utente.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Raimondo Todaro (@todaroraimondo)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alessandro Martire, il pianista che ha accompagnato sul lago Fedez nella sua dichiarazione d’amore a Chiara Ferragni: “Ecco com’è andata”

next
Articolo Successivo

Pomeriggio Cinque, solo due opinionisti confermati: ecco chi sono

next