Anche Vasco Rossi ha firmato per il referendum sull’Eutanasia Legale promosso dall’Associazione Luca Coscioni (sostenuto anche da ilfattoquotidiano.it). Il comitato promotore ha pubblicato su Facebook un breve video in cui si vede il rocker di Zocca a uno dei tavoli dove si raccolgono le adesioni: “Liberi liberi… fino alla fine. Grazie”. Il sostegno di Vasco Rossi alla campagna era già noto. Il musicista infatti aveva già ceduto i diritti del suo brano, uno dei più amati, “Vivere” per lo spot della campagna (QUI IL VIDEO). “Vasco: una garanzia” ha commentato ringraziandolo Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni, poco dopo la firma.

Intanto le sottoscrizioni raccolte dai volontari ai tavoli montati in tutta Italia hanno superato quota 320mila. Ma l’impegno non si ferma: ne servono infatti 500mila per convocare la consultazione popolare. Il referendum per chiedere una legge sull’eutanasia è promosso da Associazione Luca Coscioni e fanno parte del comitato i Radicali Italiani, il Partito Socialista Italiano, Eumans, Volt, Più Europa, Possibile, Sinistra italiana e la Federazione dei Verdi.

LA SEZIONE SPECIALE DE ILFATTOQUOTIDIANO.IT SULLA RACCOLTA FIRME

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alienazione parentale: più che sulle madri, ci si focalizzi sui bambini!

next
Articolo Successivo

Nicolò Cafagna, addio al giornalista e blogger de ilfattoquotidiano.it che raccontava la sua disabilità con tono ironico e irriverente

next