Addio tata Rosalba? Il fulmine a ciel sereno (agostano) in casa Ferragnez appare, of course, sui social. Chiara Ferragni e Fedez in partenza per la Costa Smeralda postano una foto con la storica nanny Ros e una torta di cioccolato. “Ti vogliamo bene Rosalba”, c’è scritto in cima alla torta. L’interrogativo è però subito sorto tra i followers dei Ferragnez: ma che significa questa foto? Già, perché Rosalba, la Mary Poppins di casa Ferragni che si è occupata di Leone e Vittoria, gli anni li ha compiuti a maggio e Chiara aveva celebrato l’evento casalingo con un’altra stories su Instagram dove la torta riportava gli auguri più consoni e britannici: happy birthday Rosalba. Per questo quel “Ti vogliamo bene Rosalba” suona strano. Anzi, suona ancora più strano, dopo che Marina Di Guardo, la madre di Chiara, ha commentato: “Una persona meravigliosa e super competente. Ci mancherai tantissimo Rosalba”. Insomma, una persona che viene a “mancare” di certo non è più presente in casa. Per questo il sospetto che Rosalba sia in partenza – momentanea, duratura, anno sabbatico? – è cominciato ad essere passata di post in post sui social. In attesa di precisazioni dal clan Ferragnez, Fedez, Chiara, Leone e Vittoria si godono la Costa Smeralda.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ignazio Moser e lo scontrino della cena da 6800 euro: “Ragazzi pensavo fosse evidente”

next
Articolo Successivo

Gigi D’Alessio diventa padre per la quinta volta: la nuova compagna Denise Esposito è incinta. E la Tantagelo “non sta a guardare”…

next