Nonostante il maltempo sono circa un migliaio i No Vax e i No Green Pass che si sono ritrovati in piazza Castello, a Torino, per poi partire in corteo lungo via Po. Protestano come la scorsa settimana contro le nuove regole introdotte dal governo. Tra i partecipanti gli anarchici della casa occupata Prinz Eugen, con lo striscione “Immunizziamoci dal tecno-capitale”, e Forza Nuova. In piazza anche Italexit, che contro il Green Pass ha raccolto un centinaio di firme. Dietro il banchetto per certificare le firme la consigliera comunale Marina Pollicino, ex M5s, oggi del gruppo ‘Con.Ci’.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Green pass, niente mascherine e distanziamento: corteo non autorizzato a Milano per dire “No”. Insulti alle forze dell’ordine

next
Articolo Successivo

Green pass, sit-in a Roma: “Governo criminale”. Tensione in piazza tra i manifestanti e gli attivisti di Forza Nuova

next