Nella serata di mercoledì la manifestazione No Pass di Pesaro, organizzata da Io Apro, si è diretta sotto la casa del sindaco della città Matteo Ricci. Dalla strada cinquecento persone hanno scandito slogan No vax e urlato insulti. Un atto che è stato stigmatizzato in maniera bipartisan alla Camera dei deputati dove in molti hanno preso la parola per solidarizzare con Ricci, dal dem Emanuele Fiano al leghista Raffaele Volpi passando per Osvaldo Napoli e Silvia Fregolent, la condanna è stata unanime.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Le accuse degli ex M5S a Fico e D’Uva in Aula: “Manca trasparenza sulle indennità. Dovete rendere conto a chi vi ha votato, cialtroni”

next