Si aprono i lavori della Sessione Ulteriore del XXXIV Congresso nazionale forense. Da tutta Italia, 650 delegati, avvocate e avvocati per discutere sulle riforme della Giustizia avanzate dal governo e in discussione in Parlamento. Ad aprire i lavori alle 9.30, le relazioni dei vertici istituzionali e politici degli oltre 240mila avvocati italiani, alla presenza della ministra di Giustizia, Marta Cartabia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Funivia Stresa-Mottarone, via all’incidente probatorio: il primo sopralluogo il 3 agosto. A metà dicembre gli esiti della perizia

next
Articolo Successivo

Riforma Cartabia, i parenti delle vittime del Morandi: “Grande preoccupazione, reati così gravi non si possono lasciare impuniti”

next