Ogni anno milioni e milioni di sardine percorrono le fredde correnti al largo della costa sudafricana durante i mesi invernali dell’emisfero meridionale. Il picco di queste transumanze si raggiunge in luglio, creando così il “balletto dell’Oceano Indiano”. In questo periodo molti delfini e squali cacciano lungo i banchi stupendo i turisti abbastanza fortunati da trovarli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gli chiedono 16mila dollari per la riparazione della sua nuova Tesla, lui ‘se la cava’ con 700: ecco come

next
Articolo Successivo

Ragazza affetta dalla “sindrome di Benjamin Button“ muore a 18 anni: “Aveva il corpo di una donna di 144 anni”

next