Fabio Rovazzi rompe il silenzio sulla lite con Fedez. Sono passati ormai più di tre anni, ma in tutto questo tempo non si è mai spenta la curiosità sulla fine dell’idillio tra i due cantanti che, dopo esser stati grandi amici oltre che compagni di lavoro, improvvisamente nel 2018 misero una croce sopra al loro rapporto. Le rivelazioni sono arrivate nel corso di un’intervista di Rovazzi a Stories, su SkyTg24: “Mischiare il lavoro all’amicizia è sempre molto pericoloso. È una situazione difficile da spiegare quella lì, come posso spiegartela? Non si può”, ha detto il cantante al conduttore che lo incalzava sulla questione.

“Soprattutto io non ho mai voluto portarla sul piano pubblico, mi è sempre piaciuto parlare vis a vis con le persone – ha proseguito Fabio Rovazzi -. E così ho fatto poi con lui: dopo tutte le cose che sono successe io penso di averlo visto almeno due volte, parlando di tutto quanto e chiarendo parecchi aspetti di tutta la situazione. E mi dispiace, sostanzialmente mi dispiace molto perché era un’amicizia vera, nel senso che siamo diventati amici molto prima che io diventassi quello che sono, era nata in modo super spontaneo ed era un’amicizia vera”.

Ma non è tutto: “Da un lato, c’è una persona che fa veramente fatica a stringere dei legami, a differenza mia, nel senso che lui è molto malfidato di default – ha proseguito Rovazzi -. Mi è dispiaciuto che abbia dovuto portarla sul piano pubblico, quando potevamo oggettivamente parlarne tranquillamente. L’unica cosa che posso dire riguardo a quella situazione è che sono molto dispiaciuto, quello sì, quello sicuramente”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Michael Gargiulo, lo “squartatore di Hollywood” condannato a morte: ha ucciso due donne e ne ha assalita un’altra. Tra loro anche la fidanzata di Ashton Kutcher

next
Articolo Successivo

Romina Power in ansia per Taquito: “Gli è entrato un forasacco nel naso”

next