È bastata la prima puntata di “Temptation Island”, accolta con ascolti più che positivi (oltre 3 milioni di spettatori e il 20% di share), per farci capire chi saranno i grandi protagonisti di questa stagione: Valentina Nulla Augusti e Tommaso Eletti. Lei, separata dal 2016, ha quasi 40 anni. Lui, finita la scuola da solo un anno, ne ha 21. Stanno insieme da novembre 2019 ma, oltre alla differenza d’età di 19 anni, è proprio l’estrema gelosia di lui a causare dei problemi di coppia.

Per Tommaso, per esempio, la compagna non può essere “troppo scoperta” davanti ai tentatori. “Tu sei mia, devi guardare solo me”, era stato l’avvertimento prima di partire. È bastato un bikini di troppo per farlo andare su tutte le furie. Quando gli hanno mostrato il video video in cui Valentina indossava un costume ha subito messo in mostra la sua “folle gelosia”: “Stupida! Quel costume secondo me è un po’ troppo scollato”.

Quasi in lacrime, si è sfogato con gli altri partecipanti al programma: “Per qualcun altro queste cose non sono niente, ma a me già vedere che si fa toccare il naso e mettere la crema dà fastidio. Ci eravamo detti di non avere contatti con nessuno, di non farci toccare, ma s’è dimenticata tutto (…) Sono proprio geloso del suo corpo, una donna così appariscente la guardano tutti e mi fa paura”. Lo sfogo è terminato con un po’ di sconforto: “Io non so se riesco a resistere tutti e 21 giorni qui”.

Intanto i riflettori si accendono sul loro passato, pronto ad emerge in maniera prorompente. Fanpage.it ha rivelato l’identità dell’uomo con cui Valentina è stata sposata fino al 2016. Il suo nome è Stefano Pagani, e lavora come dentista. “Ho lasciato un marito che ho amato tantissimo. Il nostro è stato un amore viscerale che pochi hanno la fortuna di vivere. Quando si è trasformato in qualcosa di non più sano, ho avuto il coraggio di perdere tanto mettendo me stessa e la mia felicità al di sopra di tutto come ho sempre fatto”, aveva scritto la donna nel 2018 sui social.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Pier Silvio Berlusconi ‘rinnova’ Mediaset: Barbara D’Urso ridimensionata (“l’infotainment a 360° non ha più senso”), nessun progetto per la Isoardi, Marcuzzi può tornare

next