Una bimba di due anni seduta in bilico sul balcone della sua casa al primo piano di un palazzo in zona Primavalle, alla periferia di Roma, è stata salvata ieri pomeriggio dalla polizia. A dare l’allarme un passante che, vedendo la piccola a rischio, ha subito chiamato i soccorsi. Immediato l’intervento degli agenti che, salendo sul tetto dell’auto di servizio, e reggendosi uno sulle spalle dell’altro, hanno raggiunto la finestra e tranquillizzato la piccola, mettendola al sicuro. Secondo quanto si è appreso, in casa c’era la madre che stava dormendo. Poco dopo è arrivato il padre a cui è stata affidata la bambina.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, i dati – 951 contagi in 24 ore con 198mila tamponi: tasso di positività stabile allo 0,5%. Altre 30 vittime

next
Articolo Successivo

Haiti, liberato l’imprenditore Giovanni Calì: era stato rapito il 1 giugno. Di Maio: “Grazie al lavoro della nostra intelligence e della Farnesina”

next