Qualche pronuncia sbagliata dei nomi dei giocatori durante il match Francia-Germania ha fatto parlare di lei su Twitter. Lei è Paola Ferrari, volto Rai per gli Europei 2021 e ‘regina’ del calcio in quel di Viale Mazzini. Ferrari conduce pre e post partita di prima serata. E adesso è lei stessa a commentare un’inquadratura malandrina che a molti ha fatto ricordare le celebre scena del film Basic Instinct con una Sharon Stone di bianco vestita. Ferrari indossava in realtà un vestito nero quando ha accavallato le gambe sulla prima rete Rai, ripresa in ogni dettaglio: “È diventato virale, stanno usando più il var su quello che in campo agli Europei… È capitata, niente di grave. Vi posso assicurare che non ho la farfallina tatuata, non volo così alto”, il commento della giornalista a Un Giorno da Pecora su Radio Rai Uno. E sul paragone con Stone? “È azzardato, visto che lei è una delle donne più sensuali del mondo. Insomma, video virale mi sembra un po’ esagerato, ho condotto due sere coi pantaloni. Sharon Stone in quella scena non indossava l’intimo… Io invece preferisco tutelare la salute e l’igiene“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili