Momenti di “panico” per Chiara e Angela Nasti, vittime dello scherzo de Le Iene andato in onda su Italia 1 ieri 8 giugno. Quasi 3 milioni di follower in due e qualche esperienza televisiva alle spalle: Chiara ha partecipato all’Isola dei Famosi mentre Angela è stata tronista di Uomini e Donne. La loro “comfort zone” sono decisamente i social: come se la caverebbero senza cellulare per ore? Male. Lo dimostra lo scherzo de Le Iene: le sorelle Nasti si trovano a Cortina d’Ampezzo e sono convinte che verranno accolte in un hotel a 5 stelle con tutti gli agi del caso ma sono costrette a cambiare strada a causa di alcuni lavori. Ecco che in quel momento il van che le ospitava fa retromarcia e finisce nella neve. “Non ne usciamo più… non ci crediamo. Mi sto sentendo male. Il telefono non prende, dai ma come facciamo? Ci stiamo esaurendo“, affermano.

Le influencer vengono ospitate da due ‘montanari’ in una baia vicina dove però non prende internet. E se Chiara sembra più tranquilla, Angela è disperata: “Mi sto esaurendo, non riesco manco a parlare… dove mi trovo?”. Quando i due gentili ospiti gli chiedono che lavoro facciano la prima a rispondere è Chiara: “I brand ci contattano per sponsorizzare, veniamo retribuite grazie agli sponsor. Io sono scoppiata sui social, non è che sono uscita ad un programma televisivo… a me è stato proprio facile come cosa”. “Siamo popolarissime su Instagram”, aggiunge Angela.

Quando poi devono spiegare il proprio percorso di studi, la sorella bionda afferma: “Ho fatto fino al quinto liceo, poi mi sono fermata. L’ultimo anno e mezzo praticamente l’ho fatto privatamente, non potevo più frequentare… quanta gente prende lauree e poi non riesce a fare niente?“. Le due si sono poi entrate in camera per dormire, superato qualche ostacolo tra ragni e acqua fredda alle influencer svelato che è tutto uno scherzo. “Siete str*nzi, veramente”, il loro commento.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

CartaBianca, Massimo Galli: “Con Astrazeneca è anche una questione di qualità della vita e serenità”. Paolo Mieli: “Io sono galliano”

next
Articolo Successivo

Uomini e Donne, “Tina Cipollari pronta a lasciare il programma”. L’inaspettato retroscena

next