Si sono accampate già ieri notte, a decine, le persone desiderose di ricevere una dose di vaccino Johnson&Johnson al primo open day dell’Emilia-Romagna, all’hub della Fiera di Bologna. Stamattina alle otto, le persone in fila erano oltre cinquemila, in una lunga fila che arriva fino a via Stalingrado. Le dosi disponibili, all’inizio erano 1200, così l’Ausl ha deciso di aggiungerne altre 1200. La fila, che conta oltre cinquemila persone, attraversa tutta piazza della Costituzione, passando per via Aldo Moro, via Stalingrado e via Calzoni, per circa un chilometro di fila.

Video Facebook/Twitter

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Limite di 4 persone a tavola, caos sulla norma: il governo convoca una riunione giovedì. C’è l’ipotesi di lasciare la regola solo al chiuso

next
Articolo Successivo

Bologna, tensione all’open day per il vaccino: spintoni e urla all’apertura dell’hub in Fiera. Intervengono i carabinieri – Video

next