La drammatica notizia della morte di Carla Fracci lascia un terribile vuoto. La Rai cerca di colmarlo con un film per la Tv dedicato alla sua vita. Si intitola “Carla” e andrà in onda quest’autunno su Rai 1 con una coproduzione Rai Ficion – Anele. Il suo ruolo sarà interpretato da Alessandra Mastronardi che, intervistata dal Corriere della Sera, aveva detto: “Mi sono avvicinata a questo personaggio in punta di piedi, pur non avendo mai fatto danza. Carla Fracci era una donna di immenso talento e pari forza. Quando ci siamo viste mi disse che le sarebbe piaciuto che la mia interpretazione mostrasse la fierezza e la forza con cui ha affrontato la vita“.

E ancora: “È stata un simbolo della rivoluzione femminile, la dimostrazione che non bisogna per forza rinunciare alla carriera per esprimere la propria femminilità”. Il film, liberamente ispirato all’autobiografia dell’Étoile Passo dopo passo – La mia storia, vedrà tra i protagonisti anche Stefano Rossi Giordani, che vestirà i panni del marito di Carla Fracci, Beppe Menegatti, con la regia di Emanuele Imbucci.

La produttrice Gloria Giorgianni ha raccontato all’Andkronos: “Sono sconvolta, molto colpita. Spero che il film possa renderle omaggio nel migliore dei modi. È stata un’artista straordinaria. Carla era venuta sul set alla Scala all’inizio di marzo, era serena, abbiamo fatto le riprese lì e scattato foto insieme sul set.Un momento bellissimo, estremamente emozionante. E soprattutto, un momento che ci ha dato la gioia di condividere con lei questa cosa dal vivo.” Infine ha concluso: “Ha visto poco ma le stava piacendo, aveva letto la sceneggiatura, era tenuta informata su tutto. Avrei voluto farglielo vedere finito ma purtroppo non ci siamo riusciti“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Maneskin, le parole agghiaccianti della tv bielorussa: “Bestiario di pervertiti, omosessuali degenerati, spazzatura”

next
Articolo Successivo

Bugo chiede a Morgan 240mila euro di danni per l’eliminazione da Sanremo e lui sbotta: “Dovrebbe vergognarsi, vigliaccata schifosa”

next