Il governatore campano Vincenzo De Luca, nella sua conferenza stampa del venerdì sulla situazione covid nella regione, ha trattato il tema delle riaperture e del coprifuoco: ”Ho il terrore delle nottate di movida. Credo che per i ristoranti dobbiamo consentire l’apertura fino alle 23 ed il deflusso dei clienti fino alle 23 e 30. È ridicolo chiudere i ristoranti alle 22, ma se non stiamo attenti ci giochiamo l’estate ”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coprifuoco e nuove riaperture, per il governo è la settimana delle decisioni: ipotesi in campo. Sileri: “Resistere 15 giorni, poi maglie larghe”

next
Articolo Successivo

Giornata vittime del terrorismo, Fico: “Chiederò di rimuovere il segreto da nuovi documenti”

next