È morto a causa di un incidente d’auto Jimmy Rich, storico assistente di Robert Downey Jr. A darne l’annuncio l’attore in persona in un toccante post pubblicato sui social ieri 6 maggio: “Questa non è una notizia. È una tragedia terribile e sconvolgente. Jimmy Rich è stato coinvolto in un incidente d’auto fatale intorno alle 20:00 di ieri sera. Era un fratello, il mio braccio destro, uno zio per i miei figli e amato da tutti coloro che si sono imbattuti nella sua personalità e nel suo ingegno”.

E ancora: “Ci stringiamo attorno ai suoi parenti, ai suoi amici, ai suoi colleghi e a tutti i suoi fan che lo hanno conosciuto come l’uomo che ha sostenuto ogni passo della mia guarigione (dalla dipendenza dalla droga, ndr), della mia vita e della mia carriera. Ancora condoglianze alla sua famiglia bellissima e all’eredità fatta di speranza e redenzione che la sua vita continuerà a rappresentare”. I due vivevano un rapporto davvero speciale e Jimmy lo seguiva in ogni nuovo progetto, condividendo spesso con i fan foto e video.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Achille Lauro si sfoga: “Anni di umiliazioni e vergogna. Mi chiamano ‘froc*o’ pensando di offendermi”

next
Articolo Successivo

Luana D’Orazio, la mamma a Pomeriggio 5: “Il collega ha sentito uno strano rumore, poi l’ha vista nella macchina”

next