Rita Dalla Chiesa è stata ospite dell’ultima puntata di Pomeriggio 5 e con Barbara D’Urso ha commentato l’ultima aggressione subita dall’inviato di Striscia la Notizia Vittorio Brumotti. “Ho visto che i Carabinieri hanno messo le mani dietro come a dire non vi sto toccando. Cioè il carabiniere deve stare fermo di fronte a questa infamia e violenza perpetrata di fronte ai loro occhi. È una cosa che non posso accettare, è vergognoso“, ha incalzato Rita Dalla Chiesa. “Brumotti è uno che ha rischiato e rischia continuamente”, ha sottolineato ancora la conduttrice di Forum.

Poi, si è soffermata su una riflessione su come in realtà dovrebbero essere le forze dell’ordine e soprattutto lo Stato a intervenire e denunciare i contesti e le situazioni di degrado e illegalità che puntualmente porta alla luce Brumotti con i suoi servizi. “Noi ci affidiamo sempre alle trasmissioni, non è possibile”, è stato il suo sfogo a Pomeriggio 5.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crozza-Grillo riceve l’Oscar dopo il video in difesa del figlio: “Lo dedico al M5s, che ho fondato 12 anni fa e che ho fatto affondare lunedì scorso”

next
Articolo Successivo

Crozza-Draghi: “Salvini? Fatico a capire. Pensavate fosse sufficiente mettermi al governo per trasformare ‘sto Paese di cialtroni nella Svezia?”

next