La storia d’amore tra Diletta Leotta e Can Yaman è stata accompagnata fin dall’inizio da molti sospetti. “È tutto finto“, hanno assicurato utenti e addetti ai lavori nonostante le numerose paparazzate, alcune posate, e foto social di rito. La storia che occupa le pagine dei settimanali di gossip sarebbe giunta a un punto di svolta: la crisi.

Secondo quanto riferito al giornalista Santo Pirrotta nel programma di Tv8Ogni mattina” la crisi tra il volto di Dazn e l’attore turco sarebbe ormai evidente, rafforzata da diversi indizi social. Il protagonista di Day Dreamer giovedì scorso è scomparso da Instagram, il suo account da 8 milioni di follower risulta al momento sospeso, mentre la Leotta nelle ultime foto postate è apparsa senza l’anello di fidanzamento al dito, un gioiello di Tiffany dal valore di oltre 40 mila euro.

“I due avrebbero litigato perché lui ha chiesto a Diletta di seguirlo in Turchia per qualche giorno ma lei ha detto di no, il motivo del rifiuto della giornalista non si sa, se per lavoro o per scelta, quel che invece è noto è che Can era stato in Sicilia a conoscere la famiglia e gli amici di lei”, ha spiegato Pirrotta. L’attore si sarebbe arrabbiato per il rifiuto della fidanzata, verso la quale proverebbe una forte gelosia.

“È un amore leale, in cui mi assumo le mie responsabilità, come si è visto. Ho grande rispetto per lei, per il nostro rapporto e la riservatezza è la nostra prima promessa: quel che ci riguarda lo comunichiamo noi, insieme. Quando sarà il matrimonio di cui tutti parlano? Io sono uno che agisce senza metterci tanto, senza giri di parole. Seguo la spinta, veloce. Credo che l’istinto sia nel nome di Dio. Ma su qualcosa teniamoci la sorpresa“, aveva dichiarato qualche settimana fa Yaman a Vanity Fair. Nessun matrimonio, la rottura alle porte. Come in una vera soap. La notizia ha suscitato reazioni molto divertite sui social dove sono in tanti a metterne in dubbio l’autenticità.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Daniela Ferolla, la ex Miss Italia racconta ‘le buone pratiche’: “Io mi sono appassionata al gyrokinesis”. Ecco cos’è

next
Articolo Successivo

Isola dei Famosi, Ubaldo Lanzo aggredisce in diretta Vera Gemma: “Stai zitta! Zitta!” Interviene Massimiliano Rosolino

next