Una persona è morta nel pomeriggio di venerdì, attorno alle 17, al culmine di una furibonda caccia all’uomo che ha coinvolto diverse persone in avenue de Nancy a Bressoux (Liegi). La polizia di Liegi riferisce che ci sono anche due feriti e che 28 persone sono state arrestate.

Un video ripreso dalla finestra di un’abitazione che si affaccia sulla scena principale del crimine, mostra la dinamica dei fatti. Due uomini tentando di scappare in auto per sottrarsi dal linciaggio del gruppo. La fuga in auto non riesce e si trovano a dover scappare a piedi. Uno ce la fa, l’altro viene raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco.

In un secondo video, sempre postato in rete, si vede una persona che imbraccia un AK-47 che spara diversi colpi in aria. Sembra che queste immagini siano state scattate all’angolo tra Avenue de Nancy e Rue de Porto. Altri video postati sui social media mostrano anche diverse auto distrutte, giovani vestiti di nero, incappucciati e armati di mazze da baseball.

Diversi media sottolineano il regolamento dei conti tra diverse bande rivali nel distretto di Droixhe.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Mosca risponde alle sanzioni di Washington: espulsi 10 diplomatici Usa. Ma resta la volontà di un incontro tra Biden e Putin

next