Ha fatto il giro dei social il commovente gesto di solidarietà nei confronti di Neftalì Martìn, barbiere ormai diventato famoso su TikTok. Il 34enne, al secondo ciclo di chemioterapia per curare una cancro, ha pubblicato un video mentre, nello stesso negozio in cui lavora, il salone “Lords and Barbers” a Elche in Spagna, chiede a un collega di rasargli la testa, vista la terapia. Ma nel suo atto “estremo”, alla fine, Martìn non si ritrova solo: con lui anche i colleghi, come si vede dalle immagini, decidono di radersi. Immediate le lacrime di Martìn che si è commosso di fronte al gesto dei colleghi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Compra un abito usato, in tasca trova un messaggio inquietante: “Seppellitemi così”

next
Articolo Successivo

Cerca di parcheggiare l’auto: i tentativi sono esilaranti ma il finale è ancora più incredibile – Video

next