Jennifer sosterrà Brad in tribunale. L’articolo del Mirror dove si segnala un nuovo ulteriore riavvicinamento tra la ex coppia Aniston/Pitt arriva proprio quando per l’interprete di Vento di passioni non pare ci siano molti più appigli per riuscire a ribaltare la causa legale contro l’ex moglie Angelina Jolie. La causa sta entrando nel vivo e la custodia legale dei figli sembra pendere sempre di più verso la Jolie, soprattutto dopo le accuse di violenza domestica che Pitt non ha mai ufficialmente smentito o rintuzzato.

In una situazione del genere ecco che secondo una fonte del Mirror, la prima ex moglie di Pitt avrebbe dato il suo beneplacito a testimoniare, nel caso ce ne fosse bisogno, in tribunale per difendere il suo ex marito, con lei dal 2000 al 2005. “Subito dopo che le accuse di violenza domestica erano state rese pubbliche, Jennifer ha chiamato Brad per fargli sapere che sarebbe stata al suo fianco, sempre e comunque”, afferma la gola profonda chez Aniston – Inoltre, le ha detto di essere pronta a comparire in aula, anche se sa benissimo che lui non arriverebbe mai a chiederglielo. Le ultime accuse di Angelina Jolie hanno devastato Brad Pitt e la vicinanza di Jen è un motivo di grande sollievo in un momento buio”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ascolti tv, la domenica sera di Canale 5 torna a superare RaiUno: ‘Avanti un altro’ batte ‘La compagnia del cigno’

next
Articolo Successivo

Mauro Romano, la madre Bianca: “Ho visto la cicatrice sulla mando dello sceicco Al Habtoor, è lui mio figlio”

next