Ci troviamo in California. L’autista di Uber Subhakar Khadka chiede a una cliente, la 24enne Arna Kimiai, di indossare la mascherina all’interno dell’auto. La ragazza, in tutta risposta, gli tossisce addosso tre volte. Poi, fuori di sé, cerca di strappargli il telefono dal cruscotto, finendo per rompergli la mascherina. Mentre le clienti stavano uscendo dall’auto, una delle tre, Malaysia King, 24 anni, ha spruzzato lo spray al peperoncino all’autista. Sull’accaduto sta indagando la polizia locale.

Video Twitter

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Maxischermo crolla in diretta addosso a un giornalista e lo colpisce in pieno: panico nello studio tv – VIDEO

next
Articolo Successivo

Si spaccia per un chirurgo plastico per adescare la sua vittima, poi la stordisce e abusa di lei

next