STEFANO COLETTA: “OTTENUTO LA PLATEA GIOVANE”

Il direttore di Rai Uno Stefano Coletta è soddisfatto: “La media all’ascolto è appena superiore ai 51 anni dunque vuol dire che bisogna avere pazienza e far sedimentare i contenuti, credo sia impressionante l’intenzione della platea a vedere tutta la puntata. In linea con l’anno scorso. La media è del 68% sulle 5 serate per la fascia 15-24 e questo in traduzione è stato straordinario lavoro di ringiovanimento, che ora dovremmo portare a casa”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Willy Peyote, parole pesanti su Francesco Renga: “Ha cag*to sul microfono”. Interviene Ambra Angiolini

next
Articolo Successivo

Arisa, la collana da 100mila euro alla finale di Sanremo 2021 non passa inosservata

next