Un anno dopo la celeberrima lite con Morgan, Bugo è tornato al Festival di Sanremo con la canzone “E invece sì”. Il suo esordio sul palco dell’Ariston, però, ha dato vita a una gag involontaria che ha ricordato immediatamente i fatti dell’anno scorso. Una volta sceso dalla scalinata, il cantante non ha infatti trovato il microfono ad aspettarlo e così ha iniziato a guardarsi intorno vagando spaesato. “Dov’è il mio microfono?“, ha chiesto in direzione dell’orchestra.

Prontamente è intervenuto Amadeus che, affiancato da Elodie, lo ha rassicurato: “Il microfono sta arrivando”. Poi, dopo essersi scusato, ha presentato ufficialmente la canzone dando il tempo così ai tecnici di allestire l’asta. E poi Bugo ha potuto finalmente esibirsi. Tra l’altro, proprio negli stessi istanti, Morgan su Instagram rivelava in un video il testo integrale de “Le brutte intenzioni, la maleducazione”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili