Il suo cane, Pamuk, stava male ormai da qualche giorno. Così, dopo aver saputo che nel vicino villaggio era arrivato un veterinario per visitare una mucca, una bambina di 9 anni di nome Cemre ha camminato sulla neve per oltre due chilometri con l’animale in spalla per cercare aiuto. La notizia, riportata dal Corriere della Sera, arriva dalla Turchia e sta facendo il giro del web grazie al veterinario che ha vistato Pamuk.

Il Dr. Ogün Öztürk, infatti, ha raccontato ai media locali questa storia incredibile ed ha pubblicato un’immagine (ormai virale) che mostra la piccola sorridente con il cane sulla schiena: “Questa bambina è venuta a fare un’iniezione al suo cane quando ha scoperto che ero al villaggio. Il mondo sta cambiando grazie a gesti come questi, lo giuro” , ha scritto il medico su Twitter. Dopo aver visitato il cane sotto gli occhi attenti e preoccupati della piccola Cemre, il dottore ha riscontrato solo alcuni problemi alla pelle che si sono potuti risolvere con un’iniezione contro i parassiti. Grazie a ciò, Cemre è potuta tornare a casa felice, insieme al suo amico a quattro zampe.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Cede una balaustra all’università e gli studenti precipitano nel vuoto dal quarto piano: almeno sette morti e quattro feriti gravi

next
Articolo Successivo

Sembra l’effetto di un’esplosione atomica, ma è il risveglio del vulcano: la colonna di fumo è alta 5 km – Video

next