Un piano per avvelenare il principino George è stato sventato. Almeno questo è quello che sostiene Sky News sul suo portale web internazionale. L’avrebbe confessato un uomo arrestato per reati di terrorismo durante un interrogatorio. Sahayb Abu, 27 anni, oggi è sotto processo per aver acquistato una spada di 46 centimetri e un passamontagna, e di aver pianificato un attentato terroristico durante i mesi di pandemia Covid-19. Nelle scorse ore la corte ha messo agli atti la testimonianza di un agente di polizia sotto copertura.

L’agente ha riferito un dialogo tra persone che discutevano telefonicamente con Abu per organizzare un attentato. “Lui voleva prendere di mira la famiglia reale. Sai qual era il suo piano? Vai al più vicino Sainsbury’s, metti del veleno nei gelati e la famiglia reale (intesa quella di William e Kate ndr) andrà a comprare i gelati lì e molto probabilmente il figlio li mangerà”. Abu è stato arrestato il 9 luglio 2020.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Jennifer Aniston ha un nuovo fidanzato? Ecco chi è Jason Sudeikis

next
Articolo Successivo

Manda un selfie alla moglie dimenticandosi di togliere una “prova” del tradimento: ecco la foto

next