“Affronteremo le prossime ore verificando tutto l’aspetto complessivo, quindi anche il tipo di configurazione di governo che intende adottare il professor Draghi e faremo parlare i nostri iscritti. Contiamo nell’intelligenza collettiva per fare la scelta giusta negli interessi del Paese”. Lo ha detto il capo politico Movimento 5 stelle Vito Crimi dopo le consultazioni. “Abbiamo ribadito l’importanza del reddito di cittadinanza e abbiamo avuto la rassicurazione che oggi più che mai è necessario rafforzare le misure di sostegno e creare misure universali che abbiano al proprio interno misure di ammortizzatori sociali e sussidi”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

L’ennesimo ritorno di Berlusconi, così l’ex Cavaliere si gode la vittoria: “Ci davano per morti invece è ora la Lega a venirci dietro”

next
Articolo Successivo

Lega, Silvia Sardone e la svolta europeista di Salvini: “Ha ragione, l’immigrazione va gestita e ci rifacciamo alle regole europee”

next