Toh chi si rivede! Malena la Pugliese, pornostar lanciata nell’hard da Rocco Siffredi dopo una carriera politica nel PD e nel settore immobiliare, è diventata testimonial di un resort a luci rosse. “Per tanti ma non per tutti”, annuncia Malena sbucando fuori da un intrico di foglie a pochi passi dai bungalow del Desnuda.

Un resort del Cilento, costruito e gestito dell’imprenditore Nanni Marsicano, che ha come tagline un invitante: “La vera vacanza libertina italiana”. Il lancio, pensando ad un ipotetico abbassamento di contagi Covid19 con la bella stagione, è per l’ultima settimana di maggio che si accavalla con la prima di giugno 2021. La vacanza è pensata per libertini, scambisti, naturisti, insomma sia per single che per coppie (uomo/uomo e donna/donna), sia per chi vuole partecipare a qualche ammucchiata e sia per chi vuole solo osservare.

I prezzi variano dagli oltre duemila euro per quattro letti singoli in un bilocale (soluzione chiamata “gang bang 2”) fino ai 169 euro per una triste singola in un monolocale. Nel caso vogliate partecipare basta inserire numero di carta di credito e nickname. Malena, ad oggi, non è inclusa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

San Patrignano, Andrea Muccioli accusa i Moratti: “Un complotto contro di me. Hanno creato un buco finanziario e mi hanno dato la colpa”

next
Articolo Successivo

La didattica a distanza secondo la “prof” Teresa Mannino tra imprevisti, collegamenti improbabili e buone intenzioni: “Ragazzi ci siete?”

next