“Buon anno a tutta la malavita di Foggia“. Sono le parole pronunciate da un pregiudicato foggiano che per festeggiare la fine dell’anno ha sparato per strada una dozzina di colpi d’arma da fuoco con una pistola caricata a salve. L’episodio è avvenuto tra il rione Candelaro e Borgo Croci, due quartieri popolari della città.
Il video in poco tempo ha fatto il giro del web. Del caso si stanno occupando i carabinieri che dopo aver analizzato le immagini hanno identificato il pregiudicato. I colpi di pistola, almeno una dozzina, sono stati sparati in mezzo ai residenti del quartiere che erano scesi per strada a festeggiare.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sanità, i progetti nel Recovery plan: 4.800 case della comunità, 1,3 milioni di pazienti curati a domicilio, più accessi alle specializzazioni

next
Articolo Successivo

“Carmelì mi vuoi sposare?”: a Brindisi un infermiere scrive la proposta di matrimonio sulla tuta anti Covid

next