“Un sistema liberal-democratico non manda la polizia in casa, a meno che non ci sia una flagranza di reato. Noi non entriamo nelle case degli italiani, è un decreto concepito come forte limite alla circolazione. Si esce con l’autocertificazione”. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, risponde alle domande dei cronisti nella conferenza stampa di presentazione delle nuove misure anti-contagio in vista delle feste di Natale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Conte: “Nel decreto Natale subito 645 milioni di ristori per bar e ristoranti che saranno costretti alla chiusura”

next
Articolo Successivo

Sondaggio Ipsos, aumenta ancora il gradimento del premier Conte. La Lega arretra di due punti, Forza Italia e M5s salgono di uno

next