“Dopo molte settimane diminuisce leggermente per la prima volta l’incidenza di casi di Covid-19 nel nostro paese, anche se si mantiene molto elevata, superiore a 700 casi per 100mila abitanti. L’Rt questa settimana si fissa a 1,1 quindi si nota un primo effetto delle misure di contenimento fino ad ora adottate. Purtroppo aumentano i ricoveri ospedalieri e soprattutto quelli in terapia intensiva. Data la situazione è bene continuare a mantenere comportamenti prudenti e tutte quelle misure che siano adeguate rispetto all’evoluzione dell’epidemia”. Lo ha detto il direttore della Prevezione del ministero della Salute, Gianni Rezza, commentando il monitoraggio settimanale

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Regioni, ecco cosa si può fare e cosa no nelle zone gialle, arancioni, rosse

next
Articolo Successivo

“Ripartire dalla medicina territoriale”, l’appello dei giovani professionisti: perché il welfare di comunità può fare la differenza

next