Il legame che univa Barbara D’Urso a Stefano D’Orazio, il batterista dei Pooh morto ieri a 72 anni, era profondo, forte e sincero. La conduttrice di Canale 5 ha affidato parole di commozione e disperazione sul suo profilo ufficiale Instagram. “Io per te ero ‘Ursus’ e tu per me ‘Orazio’. Hai visto crescere i miei figli. Natali e natali passati insieme e non solo. Sei stato il primo a correre a Napoli un attimo dopo che il mio papà mi aveva lasciato. Mi hai voluto come tua testimone quando hai sposato Titti che ti ama tanto ed ora come faremo? Come? Disperata. Punto”.

Il matrimonio di Stefano D’Orazio con Tiziana Giardoni, alla quale era legata da dodici anni di fidanzamento, era stato ripreso nel 2017 dalle telecamere di “Pomeriggio Cinque” con la D’Urso, appunto, testimone di nozze. La conduttrice sicuramente ricorderà su Canale 5 l’amico fraterno domenica 8 novembre sia a “Domenica Live” che a “Live – Non è la D’Urso”.

Articolo Precedente

Stefano D’Orazio, Emanuela Folliero la sua ‘storica’ fidanzata: le parole di addio

next
Articolo Successivo

Quando Stefano D’Orazio parlò del Covid a Gomez: “Rimettiamo al centro l’uomo e i suoi sentimenti”

next