Elton John senza mascherina? Che De Luca gli faccia la multa. Il Codacons non finisce di stupire gli italiani. Dopo la lunga battaglia a suon di comunicati, tra gli altri, contro Fedez, ecco che l’associazione consumatori più (comb)attiva d’Italia ha deciso di denunciare un altro cantante, la popstar britannica Elton John. Questa volta il presidente Codacons, Carlo Rienzi, chiama all’appello il Prefetto di Napoli, il comune di Capri e al presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, “affinché elevino nei confronti di Elton John la sanzione amministrativa prevista dalla legge, che va da 400 a 1000 euro”.

Complici le foto di Elton e famiglia a Capri senza alcuna protezione anti-Covid davanti al viso, il Codacons non ci ha visto più: “Com’è noto, sia le ordinanze comunali, sia la più recente disposizione n. 72 della Regione Campania impongono su tutto il territorio regionale e fino al prossimo 4 ottobre l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto. Tuttavia sono apparse in queste ore delle immagini che ritraggono Elton John a passeggio per Capri sprovvisto di mascherina, foto che sembrano dimostrare la violazione delle norme vigenti da parte del cantante”. In fin dei conti, anche se a mister Crocodile Rock arrivasse una multa sarà sempre meglio del “lanciafiamme” di De Luca.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ecobonus al 110%, la guida pratica alle energie rinnovabili: quali preferire in base ai vantaggi e come sfruttare le occasioni

next
Articolo Successivo

Belen Rodriguez si racconta in esclusiva: “Con Stefano era giusto provare. Ora non sono single. Maria mi ha insegnato tanto. Una cosa per cui soffro ancora? Il revenge porn”

next