Silvio Berlusconi compie 84 anni. Quest’anno però i festeggiamenti sono rinviati: l’ex premier è ancora positivo al Covid-19, contro il quale combatte da quasi un mese. In isolamento ad Arcore, in Brianza, attende in quarantena, e senza poter vedere nessuno, un esito negativo del tampone. Con lui la fidanzata Marta Fascina, deputata di Forza Italia, anche lei risultata positiva nelle scorse settimane. Gli auguri di famigliari e amici stanno arrivando tramite telefonate, videochiamate e social.

“Non c’è un grande imprenditore, non c’è un grande politico, se quel grande imprenditore e grande politico non è un grande uomo. Buon compleanno Silvio!”, scrive sui social Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia, allegando un video con foto dei due insieme. Gli auguri arrivano anche a nome di tutto il gruppo di Forza Italia della Camera dei deputati: “Protagonista di tante battaglie, leader indiscusso del nostro movimento, uomo politico e imprenditore visionario e lungimirante”, scrive Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera. “Buon compleanno di cuore a Silvio Berlusconi, con l’augurio che riesca a vincere al più presto la sua battaglia contro il Covid per tornare a lavorare per il bene del Paese”, ha augurato a Berlusconi la vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia Mara Carfagna.

A fare gli auguri al leader di Forza Italia anche il Monza, società arrivata quest’anno in serie B di cui Berlusconi è presidente dal 2018, che lo invita all’U-Power Stadium “per vivere insieme la stagione del Grande Sogno”. Anche il Milan, squadra portata ai vertici del calcio mondiale durante la proprietà Berlusconi durata 31 anni, augura buon compleanno sui suoi social all’ex presidente rossonero: “Happy birthday”.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Claudio D’Alessio, da poco papà della seconda figlia: ecco chi è il primogenito di Gigi

next
Articolo Successivo

Giorgio Armani: “La mia sfilata in tv senza gerarchie e privilegi. Perché dobbiamo scoprire un modo più umano per essere connessi”

next