Ha trovato un portafoglio per terra e quando lo ha aperto si è accorta che c’erano dentro 1.850 euro insieme ai documenti del proprietario. Una cifra mica da poco. La trentenne, disoccupata, non è però ‘caduta in tentazione’ e ha portato il portafoglio alla Tenenza dei Carabinieri. Siamo a San Cataldo (Caltanissetta): grazie alla donna, il 27enne proprietario del portafoglio ha potuto riavere i soldi e i documenti. La storia la riporta Fanpage.it. Un gesto, quello della trentenne che non in tanti avrebbero fatto. Invece nel suo caso tale è stata la prontezza nel portare il portafoglio ai carabinieri che il legittimo proprietario ha potuto riaverlo in un tempo molto breve.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In autostrada in monopattino: “Devo arrivare in orario a un colloquio di lavoro”

next
Articolo Successivo

Alessio Viola, incidente in motorino: non potrà condurre Ogni Mattina. Ecco chi lo sostituisce

next