Google down. Per un’ora nella notte di venerdì 25 settembre i servizi Google hanno subito un’improvvisa interruzione e sui social si sono moltiplicate le segnalazioni degli utenti che lamentavano i malfunzionamenti. Gmail, YouTube, Calendario ma anche l’app per le videoconferenze Meet e Drive hanno smesso di funzionare contemporaneamente, lasciando gli utenti per circa un’ora senza mail, appuntamenti e documenti. Poi, come ha confermato anche la stessa società di Mountain View in una nota, tutto ha ripreso a funzionare: “Abbiamo riscontrato una breve interruzione del servizio che ha interessato diversi prodotti, tra cui G Suite, e ora ci stiamo riprendendo”.

Articolo Precedente

San Francesco tra le nuvole di Assisi sembra parlare con gli uccelli: lo scatto virale che ricorda un affresco di Giotto

next
Articolo Successivo

Nuovo Royal Baby in arrivo: l’annuncio di Buckingham Palace

next