Ha fatto esplodere la sua casa mentre stava dando la caccia a una mosca con una racchetta elettrica. È quanto successo intorno alle 19.45 dello scorso venerdì 4 settembre in Francia, a Parcoul-Chenaud, in Dordogna, a Nord di Bordeaux, come riferisce il quotidiano Sudouest. Un uomo, infastidito da una mosca che continuava a ronzargli intorno, ha preso la racchetta elettrica e ha iniziato a dargli la caccia.

Il problema è sorto quando si è avvicinato troppo alla bombola del gas che aveva in casa, ignaro del fatto che avesse una perdita. L’incontro tra le scosse elettriche della racchetta e il gas ha causato un’esplosione istantanea, che ha distrutto parte dell’abitazione, facendo crollare il soffitto. L’uomo è rimasto ferito nel crollo e ha riportato anche delle ustioni a una mano: trasportato d’urgenza in ospedale, è stato ricoverato per dei controlli e poi dimesso.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, almeno cinque minuti sdraiato in una bara: la punizione per chi non indossa la mascherina a Giacarta

next
Articolo Successivo

L’autista guida giocando al cellulare, la video denuncia di due passeggeri Flixbus in viaggio verso Zurigo

next