Mi piacerebbe fare qualsiasi cosa, ho tantissimo desiderio di fare cinema perché è tanto tempo che non lo faccio. Mi piacerebbe fare una cosa io e Nicoletta Braschi, perché tutto quello che ho fatto di buono e di bello nella mia vita è stato sempre attraversato dalla sua luce. Mi piacerebbe fare una bella commedia adatta a due persone della nostra età. Ci sto pensando”. Lui ‘sa parlar d’amore’, questo è poco ma sicuro. Roberto Benigni ha fatto questa dedica alla moglie durante il Bari International Film Festival dove ha ricevuto il premio Federico Fellini. I due sono sposati dal 1991 dopo essersi conosciuti nel 1983, sul set del film Tu mi Turbi. Qualche parola anche sul coronavirus: “Il Covid è stato veramente un dolore per me, mi ha rovinato, io ho questo desiderio irrefrenabile di toccare, di abbracciare tutti, di buttarmi addosso. Vi bacerei uno ad uno, anche con il Covid”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pierluigi Diaco ha fatto il tampone per covid e oggi sarà collegato a La Vita in Diretta (che prende il posto del suo programma)

next
Articolo Successivo

Adele in bikini con bandiera giamaicana fa infuriare la polemica social (FOTO)

next