“Poche ore fa a Napoli, il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli è stato picchiato e aggredito mentre insieme ad alcuni attivisti documentava il fatto che un parcheggio dell’ospedale San Giovanni in Bosco fosse stato liberato dai parcheggiatori abusivi grazie all’azione di denuncia dei Verdi. Quell’area che è tornata ad essere gratuita alla sosta dei familiari dei degenti, nei mesi precedenti era sotto il controllo di pregiudicati”. Lo ha resto noto Angelo Bonelli, coordinatore nazionale dei Verdi. L’aggressione è stata documentata dallo staff del consigliere che poi ha diffuso il video su Facebook. “L’azione dei Verdi – prosegue Bonelli – e in particolare di Borrelli è stata quella fare una battaglia per la legalità a Napoli e proprio stamattina mentre documentava l’azione svolta di ripristino della legalità davanti al plesso ospedaliero, è stato rincorso da una macchina da cui è sceso un balordo che l’ha preso a pugni e buttato a terra. Nel mentre gli aggressori hanno attaccato anche due guardie giurate, rompendo il braccio al primo e lussando una spalla all’altro”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili