Adele, popstar di fama mondiale che ha vinto un Oscar, 15 Grammies, 9 Brit Awards, ha perso peso. E questo si sa. Da mesi. Ben 45 kg, dicono i siti e i giornali di tutto il mondo. Pare che per arrivare a questi risultati la cantante abbia seguito la dieta Sirt, un regime alimentare messo a punto dai nutrizionisti Aidan Goggins e Glenn Matten che si basa sul consumo giornaliero di alcuni alimenti, chiamati Sirtfood (o cibi Sirt). Alimenti ricchi di proteine, le sirtuine, in grado di stimolare il metabolismo e di attivare il “gene magro” (cos’ dicono i due). Un esempio? Peperoncino, capperi, cacao, caffè, olio extravergine di oliva, cavolo riccio, soia, vino rosso, rucola… Naturalmente i libri che spiegano questa dieta sono andati letteralmente a ruba anche se non è detto che sia questo (o solo questo) il segreto di Adele. Quel che è certo è che ormai la popstar non può fare o dire niente senza che le venga ricordata la sua perdita di peso o il suo cambio di look. Cerca di celebrare Beyoncé? “Ma come sei magra”. Festeggia il compleanno? “Ma come sei magra, assomigli a…”. Adele sembra stare benissimo con il proprio corpo e se le scelte alimentari derivano da una consapevolezza e da un orientarsi verso il benessere sono ben accette. “Non assomigli più a nessuno da quanto ti amo io…”, dice Neruda. Eh già.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alessandro Sallusti fa una dichiarazione d’amore improvvisa: “La vita con te è bella. Ci siamo conosciuti in modo avventuroso…”. Ecco come

next
Articolo Successivo

Ilary Blasi bacia Francesco Totti ma il commento di lui è spiazzante: “Ecco cosa sembri”

next