Il fenomeno di Luì e Sofi è ormai di proporzioni gigantesche. Loro sono i Me contro Te e scalano classifiche, sbancano su Youtube, hanno migliaia di follower sui social. I più piccoli li adorano. E c’è da scommettere che non avranno saputo del gossip circolato qualche giorno fa secondo il quale sulla storia d’amore tra i due sarebbe stato messo il timbro “fine”. A smentire ci hanno pensato proprio loro: “In questi giorni una fake news diceva che ci siamo lasciati e voi vi siete preoccupati moltissimo, vogliamo rassicurarvi dicendo che NON È VERO! Ricordate che noi i siamo Me contro Te e non esiste un ME senza TE #mecontrote“. Moltissimi i commenti. Il più apprezzato è un secco “forse era meglio sai” e, al contrario di quanto ci si aspetterebbe, non è l’unico ‘negativo’: “Peccato”, scrive un altro utente, e ancora “Non mi sono preoccupato”. Ma si leggono anche di molto romantici: “Amori”, “Siete tutta la mia vita”, “Siete stupendi”, “State troppe bene insieme”… Insomma, bambini e genitori possono tirare un sospiro di sollievo. I Me contro Te dicono di non essersi lasciati.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

RIVOLUZIONE YOUTUBER

di Andrea Amato e Matteo Maffucci 14€ Acquista
Articolo Precedente

“Noi, malati a lungo termine, siamo la seconda ondata di Covid. Mio marito deve lavarmi, vestirmi e aiutarmi a mangiare”

next
Articolo Successivo

Ed Sheeran: “Per quattro mesi non ho visto la luce del sole. Mangiavo e bevevo sino a stare male”

next