Ha passeggiato per la famosissima via dello shopping londinese Oxford Street completamente nudo, con indosso solo una mascherina ma portata in modo alternativo. Sì, perché anziché usarla come da prassi per coprire naso e bocca, ha deciso di portarla sull’inguine, come se fosse un perizoma. È quanto ha fatto il campione del mondo di Parkour Tim Shieff, 32 anni, tra lo stupore dei passanti che lo incrociavano.

Una provocazione? Decisamente sì, anche perché il suo gesto arriva dopo alcuni episodi di violenza verificatisi in questi giorni nella capitale britannica, dove in alcuni negozi ci sono state risse tra clienti che si rifiutavano di indossare la mascherina, nonostante il premier Boris Johnson abbia finalmente stabilito l’obbligo di coprire naso e bocca all’interno dei luoghi pubblici.

Oltretutto, non è la prima volta che Shieff si mostra senza veli. Era già successo nel 2014 quando si era mostrato senza veli in alcuni scatti estremi realizzati dal fotografo ed ex collega di Parkour Jason Paul in occasione di una raccolta fondi a scopo di beneficenza per un altro suo amico, il famoso chef Jamie Oliver.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elisa, morta sbranata dai cani mentre passeggiava nel bosco: test del Dna per capire quale tra i 67 presenti l’ha uccisa

next
Articolo Successivo

Chernobyl, scoperto nel reattore nucleare un fungo che protegge dalle radiazioni: “È la chiave per vivere su Marte”

next