Serata matta! ps. De Martino era dentro a pagare il conto“. La didascalia è quella di un foto postata su Instagram da Alfonso Signorini che era a cena con Alessia Marcuzzi. Il riferimento ovvio è al gossip dell’estate (di cui Chi, il giornale diretto proprio da Signorini, non si è ‘perso neanche un pezzettino’): la presunta storia tra De Martino e la conduttrice de L’Isola dei Famosi che avrebbe causato la fine del rapporto tra Stefano e Belen. Signorini la butta sul ridere anche se fino a ora parrebbe che né Belen né De Martino abbiano molta voglia di unirsi alla risata.

Visualizza questo post su Instagram

Serata matta???????????? ps De Martino era dentro a pagare il conto

Un post condiviso da Alfonso Signorini (@alfosignorini) in data:

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Mi stava per staccare un dito”: quando l’ignaro food blogger con un trancio di pizza in mano incontra il gabbiano sul golfo di Sorrento

next
Articolo Successivo

Andrea Camilleri, il Maestro ha davvero ‘chiuso i conti’ con Montalbano?

next