Si chiama suitegrey la nuova serie speciale di Smart. Elettrica ovviamente, come il nuovo corso del marchio già da tempo ha stabilito, con 160 km di autonomia ma soprattutto figlia di quella grande tradizione di modelli “tailor made” dedicati al nostro Paese. Forse quello più “smart” in Europa. La suitegrey costerà circa 34 mila euro, tutto compreso, ma soprattutto farà da madrina ad un’iniziativa molto speciale. Dal 9 luglio, infatti, ha preso il via dalla Lanterna di Fucsas a Roma, il tour estivo smart DRIVE-IN, un progetto volto a riscoprire la bellezza del cinema all’aperto vissuto proprio all’interno dell’abitacolo di una Fortwo, per assistere ai film della Fandango “Il regno” e “Si muore solo da vivi”. Il contest lanciato da Smart per aspiranti filmaker inoltre, invitati a produrre un cortometraggio di tre minuti sul tema della mobilità sostenibile, permetterà al vincitore di vederlo proiettato fuori concorso ala premiazione dei Corti d’Argento, l’importante sezione dei Nastri d’Argento. Nonché di avere una suitegrey in comodato d’uso gratuito per dieci giorni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lexus UX300e, la rivoluzione del silenzio – FOTO

next
Articolo Successivo

Ford Mustang Mach-E 1400, la supercar elettrica da oltre 1400 cavalli va in pista

next