Ha un nome e cognome, secondo i media americani, l’ispiratore dietro dell’idea esposta da Donald Trump, nel corso di un briefing alla Casa Bianca, secondo cui il coronavirus può essere sconfitto con iniezioni di disinfettante ai malati: si fa chiamare Arcivescovo della Chiesa Genesis II, detta ‘della Salute e della Guarigione’, il cui santissimo sacramento è un composto di biossido di cloro che viene spacciato come cura miracolosa contro ogni male. Questo predicatore americano, per molti un truffatore, il cui vero nome è Mark Grenon, 60 anni, vive in Florida e da anni sostiene che bastino da tre a sei gocce al giorno della sostanza mischiate nell’acqua per sconfiggere il cancro, la malaria, l’Aids, e persino l’autismo.

Le dichiarazioni di Trump, che hanno provocato dure reazioni della comunità scientifica, arrivata a dire che il presidente rappresenta “un pericolo per la salute pubblica”, sono state ispirate, riporta il Guardian, da una lettera che Grenon ha inviato alla Casa Bianca e in cui ha invitato il tycoon a sperimentare le iniezioni di disinfettante sui pazienti positivi al Covid-19 per “ripulire i polmoni” dal virus.

Da anni il predicatore vende il suo prodotto col marchio Mms (Miracle mineral solution) promettendo miracolose guarigioni. Nella missiva, annunciata da Grenon stesso sul proprio profilo Facebook e riportata dal quotidiano britannico, si legge: “Caro signor presidente, legga questa missiva e intervenga”, chiedendo in sostanza di bloccare l’azione della Fda (Food and Drugs Administation) che aveva ottenuto un’ingiunzione per bloccare la vendita del ‘composto miracoloso’, una grave minaccia per gli affari del presunto santone guaritore. Intanto, sulla stessa pagina Facebook Bill Gates, al lavoro per accelerare la ricerca sul vaccino anti Covid-19, viene definito come l’Anticristo.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Coronavirus – Regno Unito, nuovo picco di vittime: sono più di 20mila. Stati Uniti, 1.258 morti in 24 ore: dato più basso da tre settimane. Cnn: “Staff di Trump cerca di impedirgli incontri giornalieri con la stampa”

next
Articolo Successivo

Tunisia, riconosciuto un matrimonio tra omosessuali: “Primo caso in tutto il mondo arabo”

next