Dopo essersi ufficialmente distaccati dalla famiglia reale britannica, Harry e Meghan hanno dovuto rinunciare ai loro titoli e – di conseguenza – anche al brand “Sussex Royal”. La coppia però non ha perso tempo e nei giorni scorsi ha annunciato di aver già creato la “Archewell Foundation“. Come rivela il Telegraph però, la cosa non è piaciuta affatto agli hacker che li hanno sabotati acquistando il dominio Internet.

Così ora se si cerca su Google il sito “archewellfoundation” si viene reindirizzati ad un videoclip musicale: “Gold digger” di Kanye West. In inglese “Gold Digger” significa “cacciatore d’oro” ma è anche una frase idiomatica che indica un “arrampicatore sociale” o più in generale chi intraprende una relazione solo per interesse economico. Insomma, Meghan e Harry non solo si son visti soffiare il dominio sotto al naso, ma sono stati anche messi alla berlina dagli hacker.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Venerdì Santo, stasera la via crucis di papa Francesco in diretta tv: per la prima volta non al Colosseo e con importanti novità

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Stephen King rivela: “Sono stato costretto a modificare il mio nuovo libro a causa del virus”

next