José Mourinho è stato paparazzato in un parco di Londra mentre tiene una seduta di allenamento con i giocatori del Tottenham Davinson Sanchez, Ryan Sessegnon e Tanguy Ndombelé. Le immagini, pubblicate sui social da alcuni tifosi dell’Arsenal ma anche dagli stessi giocatori su Instagram, stanno facendo il giro del web suscitando non poche polemiche perché così facendo lo “Special One” non solo ha violato il lockdown imposto dal governo britannico per cercare di arginare l’epidemia di coronavirus ma non ha rispettato neanche il distanziamento sociale di due metri richiesto dal primo ministro Boris Johnson, in questo momento ricoverato in terapia intensiva dopo essere risultato positivo al Covid-19.

Nelle foto si vedono i tre giocatori e l’allenatore in tuta, uno vicino all’altro, mentre eseguono alcuni esercizi. Come scrive il Daily Mail, il Tottenham non era al corrente dell’iniziativa del tecnico portoghese e non ha preso bene la cosa: “A tutti i nostri giocatori è stato ricordato di rispettare le regole del distanziamento sociale, soprattutto quando ci si allena all’aperto. Non smetteremo mai diffondere questo messaggio”, ha fatto sapere in una nota il club. Non solo, il tabloid britannico sottolinea anche che tutti avrebbero violato la direttiva governativa secondo la quale l’esercizio fisico all’aperto può essere intrapreso solo con un altro membro della propria famiglia. Insomma, una palese violazione delle restrizioni che pur non avendo avuto ripercussioni sul piano sanzionatorio (nel Regno Unito non sono infatti previste multe per chi non rispetta l’isolamento) di certo ha suscitato lo sdegno dei tifosi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sandra Milo arriva su Instagram. Il primo post: “Non avrei mai pensato di parlare con voi di uccelli, poi in un momento così tragico…”

next